Il laboratorio sarà suddiviso in due postazioni distinte dove verrà mostrata una fase del percorso clinico-riabilitativo di un paziente sportivo, operato per un trauma al ginocchio (lesione del legamento crociato anteriore). La prima postazione presenterà gli ausili utilizzati per misurare la performance muscolare e articolare del paziente. La seconda postazione sarà invece dotata di un cicloergometro, grazie al quale i partecipanti avranno la possibilità di scoprire la correlazione esistente tra l’esercizio fisico e la risposta cardiovascolare. Il partecipante verrà monitorato tramite un elettrocardiogramma (ECG) portatile di nuova generazione ed ossimetria e potrà osservare come varia l’attività cardiaca in funzione dello sforzo fisico intrapreso.
Le postazioni saranno supervisionate da un docente o da un fisioterapista che spiegherà quanto accade e risponderà alle domande del momento.