L’obiettivo nel tiro sportivo è quello di centrare un bersaglio con la massima precisione possibile. A questo scopo, si valutano anche tutti i parametri fisici e mentali che influenzano il risultato.
Con un fucile ad aria compressa munito di sensori, si misurano le forze applicate dall’atleta durante il gesto tecnico. Inoltre, combinando il tutto con dei simulatori di analisi, si può visualizzare il movimento e le oscillazioni del sistema atleta/fucile durante la gara.
Lo scopo delle analisi è di poter fornire un supporto decisionale all’allenatore per sostenere al massimo l’atleta nel suo percorso di sviluppo tecnico nella disciplina.