Fino a poco tempo fa, per sapere come il nostro organismo risponde a determinati stimoli – come per esempio lo svolgimento di un esercizio sportivo – era necessaria un’attrezzatura da laboratorio. Oggi invece, grazie alla rapida innovazione nel settore “smart wearables”, è possibile misurare e analizzare informazioni biometriche ovunque, utilizzando semplicemente un braccialetto ed un computer.
In questo laboratorio i partecipanti verranno muniti di braccialetti in grado di rilevare misure come la pressione sanguigna, la temperatura e le proprietà elettroconduttive della pelle. Verranno poi svolti dei semplici esercizi sportivi e sarà possibile vedere in una dashboard interattiva le informazioni biometriche misurate, individuando andamenti particolari, scostamenti dalla media e altri comportamenti di interesse.