Le attività circensi coinvolgono i sensi e il coordinamento motorio così intensamente da aumentare il numero delle sinapsi. La loro forza e posizione sono alla base delle nostre capacità cognitive e delle nostre abilità individuali.
La giocoleria aiuta la concentrazione e stimola il cervello dei bambini, dei ragazzi e degli adulti. Negli individui sani mantiene vive le capacità del cervello di creare sempre nuove sinapsi e previene l’invecchiamento, mentre negli individui malati costituisce un’alternativa alla riabilitazione più tradizionale nel caso di traumi e rallenta il deterioramento tipico di alcune malattie neurodegenerative.
In questo laboratorio verrà approfondito come la giocoleria sia spesso oggetto di studio nei lavori di ricerca sulle neuroscienze. Ovviamente tutto attraverso il gioco!
Associato alla parte pratica, verrà data una spiegazione teorica su come funziona il nostro cervello e come la giocoleria lo influenza aumentandone la massa.